Spinning _ che corso è e perché farlo? Ce lo spiega Massimiliano!

Spinning è uno dei corsi tenuti presso la struttura del CUS Bergamo a Dalmine. Puoi frequentarlo aprendo un abbonamento senza limitazioni, 7-17, 20-22:30, “solo corsi”, oppure la tessera 10 ingressi ( –> https://www.unibg.it/sites/default/files/campus_e_servizi/cus-fitness-centro.pdf ).

Si punta a bruciare tante calorie e migliorare dal punto di vista cardiovascolare, pedalando a ritmo di musica!

 

Abbiamo intervistato Massimiliano, istruttore di Spinning che tiene il corso la sera, per farvi capire come ci si possa divertire pur allenandosi duramente.

 

  • Perché fare Spinning?

Lo spinning può essere sia un momento di sfogo che di relax… mentale! Infatti, durante l’allenamento di spinning hai la possibilità di esercitarti, sfogarti, lasciare fuori tutto ciò che è stato pesante durante la giornata.

  • Perché tieni le luci spente e la musica alta durante l’allenamento?

Le luci spente servono per dare maggiore concentrazione alle persone, che così possono concentrarsi esclusivamente sulla pedalata e su loro stessi. La musica è tenuta alta per dare la possibilità a tutti di seguire adeguatamente il ritmo e per dare la carica.

  • Quindi la musica è fondamentale?

Sì! Si tiene il ritmo di musica perché le musiche sono scelte per creare un profilo, così da virtualizzare un percorso che faresti all’esterno, in mountain bike. Questo profilo si segue sincronizzandosi con la battuta musicale e simulando la pianura o la salita (stringendo più o meno la resistenza mentre si mantiene costante la velocità).

  • Tutti mettono la stessa resistenza?

No, la resistenza si regola in maniera individuale. Io do l’indicazione di aumentare la resistenza, però ciascuno la aumenta in base alla propria preparazione. Infatti, si lavora con la percentuale della frequenza cardiaca massima, quindi ognuno in base alla propria frequenza di base (che dipende da vari fattori tra cui l’età e la preparazione, appunto) punterà a raggiungerla.

  • Come fai a capire se raggiungi la frequenza cardiaca giusta?

Tramite un cardiofrequenzimetro, se ce l’hai… e sarebbe consigliato! Per chi non ce l’ha sono io che seguo direttamente, mi rendo conto a che livello sono in base alla sensazione dello sforzo che sto verificando nella persona in quel momento, e così guido nella regolazione personale della resistenza.

  • Quindi siete tutti assieme ma la lezione è individualizzata?

È questo il bello! Siamo un unico gruppo, ritmo e percorso sono unici, ma ognuno insegue l’obiettivo singolarmente, con la propria intensità. La sincronizzazione con il profilo dettato dall’istruttore è fondamentale. Sentirti parte del gruppo non solo ti aiuta ad allenarti bene ma, se la lezione è impostata bene, tu alla fine non solo avrai lavorato molto fisicamente, ma ti sarai anche divertito e andrai a casa scarico. Quindi, se hai accumulato stress e tensione durante la giornata, sicuramente avrai un beneficio enorme dalla lezione di spinning!

  • Vien voglia di provare!

Ma certo! Io stesso all’inizio ero allievo per scherzo, giusto per provare, poi ho deciso di diventare istruttore proprio perché ho avuto tutti questi benefici su mente e corpo. Se durante un allenamento c’è solo il divertimento o solo la fatica, l’istruttore ha sbagliato qualcosa… servono entrambi!

 

Allora, vi aspettiamo al CUS per una sessione faticosa, stimolante e divertente di Spinning – il lunedì dalle 10:30 alle 11:30 oppure dalle 20:00 alle 21:00, il martedì dalle 20:00 alle 21:00, il mercoledì dalle 10:30 alle 11:30, il giovedì dalle 20:00 alle 21:00!

 

Chiama la segreteria del CUS per prenotare la bike (a partire dalla lezione precedente) –> 035 372819.